ORARIO CORSI Valido dal 30 AGOSTO 2021

- I corsi a palinsesto sono garantiti con un minimo di 5 partecipanti, ASSICURARSI, pertanto, che l'orario di proprio interesse sia stato attivato, telefondando al numero 339 18 17 963;

- Su richiesta è possibile organizzare anche corsi individuali o per piccoli gruppi (da 2-3 o 4 persone);

- Per poter rispettare il distanziamento di sicurezza imposto dal governo, i posti sono limitati, pertanto è obbligatoria la prenotazione;

Per informazioni e prenotazioni contattare telefonicamente il numero
Tel: 339 18 17 963
lunedì
martedì
mercoledì
giovedì
venerdì
sabato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
         

 

L E G E N D A

Logo Shakti Yoga Life

 
ATTENZIONE:
tutti i corsi sono garantiti con un minimo di 5 partecipanti
(per informazioni/iscrizioni e lezioni di prova, contattarci al numero: 339 18 18 17 963).
Per eventuali recuperi di lezioni perse, in altri orari, accertarsi che la lezione prescelta per il recupero sia attiva.
 
 
Postural/Hatha Yoga: pratica delle posizioni (ãsana), sincronizzate con il respiro e mantenute nel tempo in sequenze lente e fluide. Vengono praticate tecniche di Yoga Posturale "Iyengar" (anche con ausilio di strumenti) che via via sfociano nell'Hatha Yoga (senza l'ausilio di strumenti).
 
 
Vinyasa Yoga: sequenza dinamica di ãsana con passaggi fluidi e rapidi da una posizione all'altra, sincronizzando il movimento con  il respiro.. Per la pratica del Vinyasa è necessario conoscere le posizioni o abbinarla alla pratica di Hata Yoga.
 
Questa pratica è adatta a chiunque, NON SOLO per gli sportivi.
  Pausa Yoga: pratica delle posizioni (ãsana), sincronizzate con il respiro e mantenute nel tempo in sequenze inizialmente lente e fluide che vanno via via crescendo di intensità, sino a passaggi più rapidi fra una posizione e l'altra. Queste lezioni hanno una durata di 40' per permettere, a chi ha la pausa lavorativa di solo un'ora, di sostituire cibo spesso malsano con un'attività che aiuta a mantenersi in forma, liberandosi dallo stress del lavoro, favorendo la concentrazione e predisponendosi ad affrontare più serenamente la restante parte della gioranta, senza essere appesantiti dal cibo.
 
 
 
 
 
Yoga Nidra: Sono incontri di meditazioni fondamentali per chi pratica Yoga ("Yoga" inteso nel vero senso del termine e non solo attività fisica). Essi prevedono la guida di una voce esperta, la quale aiuta ad entrare in profondo rilassamento. Le sessioni si prefiggono lo scopo di favorire il contatto con l’interiorità, calmando il caos dei pensieri, aiutando ad eliminare eventuali stati di ansia e stress, oltre a migliorare la memoria, la capacità di concentrazione ed il sonno.
Le meditazioni guidate  hanno il vantaggio di funzionare anche se ci si addormenta, perché l’inconscio è comunque in grado di recepirne i messaggi.
 
Prānāyāma-Tecniche di Respiro: è un corso, a numero chiuso, di 5 lezioni.
É suggerito a chiunque desideri acquisire consapevolezza e controllo del respiro, con lo scopo di migliorare il proprio benessere, poiché il Prãnãyãma migliora l’ossigenazione cellulare di tutto l’organismo con conseguente incremento del sistema immunitario e prevenzione delle malattie. Esso facilita, inoltre, l’eliminazione delle tossine, migliora la circolazione sanguigna, linfatica ed ottimizza l’azione filtrante dei reni; apporta serenità, calma e permette il controllo dei propri stati emotivi, donando equilibrio sia mentale che fisico; riduce le apnee notturne, favorisce l’attenzione, la concentrazione e la memoria, rendendo la mente stabile, forte e tranquilla. Le conoscenze delle tecniche di respirazione sono fondamentali per chiunque ma, soprattutto, per chi pratica Yoga (non a caso è uno degli 8 stadi dello Yoga).
 
Attraverso il suono armonico delle Campane Tibetane si rinforza il sistema immunitario, si ottiene immediato sollievo in caso di emicranie, insonnia, disturbi digestivi, dolori muscolari e tensioni articolari, poiché stimola il rilascio di endorfine che sono ormoni con proprietà calmanti. Combatte e previene gli sbalzi di umore, stress, esaurimento, crisi di panico, ansia e paura; stimola un sonno profondo e ripristina le energie. Sono eventi aperti a TUTTI, anche a chi non pratica Yoga. Particolarmente adatti anche ai bambini e alle donne in gravidanza e a chi è in cura radio-chemioterapica. Vengono organizzati mensilmente e pubblicati sulle Newsletter.  

 

TESSERAMENTO-ABBONAMENTI-PACCHETTO PROVA
Per accedere alle lezioni e a tutte le attività organizzate dall’Associazione è obbligatorio il tesseramento annuale.
La tessera annuale dà il diritto, durante la sua validità, a partecipare a tutte le attività gratuite dell’associazione, ai workshops, masterclass, corsi straordinari e conferenze.
Per iscriversi ai corsi o a qualsiasi altra attività è necessario:
  1. Compilare la domanda di affiliazione che verrà fornita al momento dell’iscrizione (per i minorenni, saranno i gentori a compilare e firmare l’apposito modulo).
  2. Portare un certificato medico di idoneità alle attività sportive non agonistiche (meglio ancora un certificato medico sportivo). In attesa del certificato, compilare l’autocertificazione di stato di buona salute, fornito al momento dell'iscrizione.
  3. Versare la quota di tesseramento con copertura assicurativa.

 

Al fine di poter fornire il miglior servizio e la migior assistenza ad ogni praticante, l'associazione ha deciso di porre un limite massimo di partecipanti alle lezioni, pertanto al momento dell'iscrizione viene chiesto all'allievo di indicare quali corsi desidera frequentare

L'ASD Shakti Yoga Life è affiliata all'E.N.D.A.S. (ente di promozione sportivo riconosciuto dal CONI) e rilascia una Tessera Assicurativa, valida 365 giorni dal momento della sottoscrizione rendendo, l’iscritto, tesserato o socio dell’Associazione e garantendogli una copertura assicurativa infortuni di pari durata.

 

 

ABBONAMENTI
Il "Contributo Mensile" ha la durata di 4 settimane consecutive (28 giorni) e i pacchetti possono essere di 4-6-8-12 ingressi ed anche ad ingressi illimitati, oltre ad un pacchetto da 10 ingressi con validità 6 settimane (42 giorni).
Gli abbonamenti possono iniziare in qualsiasi giorno del mese, il quale determinerà l'inizio di validità dell'abbonamento stesso e la rispettiva scadenza. Dopo la data di scadenza, dell'abbonamento sottoscritto, non sarà possibile recuperare eventuali lezioni perse.  Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione e quotazioni, contattare il numero telefonico 339 18 17 963.
 
LEZIONE DI PROVA
Chi desidera provare una lezione, deve prenotare la sua lezione al numero 339 18 17 963 e presentarsi nella sede di Shakti Yoga Life, 30 minuti prima dell’orario prescelto. Verserà il contributo per la lezione e, nel caso di sottoscrizione di un abbonamento, entro una settimana dalla prova, il relativo costo potrà essere scalato dall’abbonamento scelto.
 
 
PACCHETTO PROVA
Questa opportunità è valida solo nei mesi di GENNAIO-SETTEMBRE e OTTOBRE ed è riservata ai nuovi tesserati.
Se sei indeciso a quali corsi iscriverti o non conosci la differenza fra i vari metodi di Yoga,  è possibile sottoscrivere un "PACCHETTO PROVA"  di 3 lezioni, compreso il tesseramento. Questo pacchetto ti offre la possibilità di partecipare a tre lezioni a tua scelta, entro 10 giorni dalla data della sottoscrizione.
Per qualsiasi informazione su costi e modalità, contattare il il numero telefonico 339 18 17 963.
 
 
LEZIONI INDIVIDUALI
Sono rivolte alle persone che hanno problematiche muscolo-articolari e patologie della colonna vertebrale; a coloro che devono riabilitarsi dopo interventi chirurgici e alle persone che hanno necessità di seguire un programma specifico e personalizzato per un approccio più graduale alla pratica. Le lezioni individuali sono suggerite anche alle persone che vorrebbero inserirsi in corsi già iniziati da qualche mese, per potersi allineare agli altri allievi ed inserirsi nei corsi collettivi.
Le lezioni individuali possono essere svolte presso la sede di Shakti Yoga Life o a domicilio dell'interessato.
Si svolgono lezioni anche per piccoli gruppi di sole 2-3-4 persone, per informazioni dettagliate contattare la segreteria.
 
È fatto obbligo, ogni anno, di consegnare una copia del certificato medico per l’idoneità a praticare le attività sportive non agonistiche.
 
REGOLE PER UNA BUONA, SANA ED EFFICACE PRATICA
L’associazione Shakti Yoga Life fornisce “in noleggio” il tappetino solo alla prima lezione, dopo di ché, per una quetione igienica, ogni allievo dovrà possedere ed utilizzare il proprio tappetino che, se desidera, può depositare anche in sede, per evitare di portarlo avanti e in dietro ogni volta; in tal caso deve identificarlo univocamente in modo da poterlo riconoscere e non confonderlo con altri al momento dell’utilizzo.
Per informazioni sui tappetini idonei alla pratica dello Yoga, rivolgersi in segreteria.
 
Siccome lo Yoga è una disciplina che conduce a star meglio con sè stessi e con gli altri, è buona norma rispettare le seguenti regole:
  • non mangiare: nelle 2-3 ore antecedenti la pratica non bere: se possibile prima, durante e immediatamente dopo la pratica
  • il tuo corpo è il tuo tempio, mantienilo pulito: fare una doccia prima della lezione e, se non è possibile, lavare almeno viso, ascelle, mani e piedi
  • praticare la non-violenza nei confronti di sé stessi: quindi, ascoltare il proprio corpo, rispettando i suoi limiti e i suoi tempi
  • rispettare la pratica altrui e la propria: lo Yoga non è uno sport, quindi non né competitivo né esibizionistico e, siccome ognuno pratica il “proprio” Yoga, ossia in base alle proprie capacità, attitudini, limiti e/o patologie, evitare di osservare la partica altrui sia per imitarla che per giudicarla
  • rispetto per il prossimo e per il vostro insegnate: essere puntuali alle lezioni ed avvertire per tempo di eventuali ritardi o assenze; ricordarsi di spegnere il cellulare o di metterlo in modalità aereo e, lasciarlo negli spogliatoi, per evitare che le sue frequenze interferiscano con quelle dei praticanti
  • rispettare il silenzio: durante le lezioni e anche negli spogliatoi se sono in corso altre lezioni
  • indossare abbigliamento comodo, senza cerniere e bottoni, possibilmente abbastanza attillato da permettere all’insegnante di osservare accuratamente la correttezza dei vostri allineamenti e, per quanto possibile con tessuti naturali, evitando, quelli sintetici, perché non facilitano la traspirazione del corpo
  • evitare di indossare gioielli: compresi orologi, bracciali, collane ed anelli che possano interferire con la pratica
  • evitare di utilizzare creme ed oli: sia nelle mani/piedi per evitare di scivolare sul tappetino durante la pratica e nel corpo per permettere alla pelle di espellere liberamente le tossine
  • informare l’insegnante della presenza di patologie, malattie, gravidanze e ciclo mestruale
  • Evitare pensieri e frasi negative: un’espressione banale come “non ce la faccio o non ce la farò mai” ha il potere di impedire il raggiungimento ottimale della posizione durante la pratica e la realizzazione dei sogni nella vita. “Non ce la faccio” rappresenta un blocco mentale che viene utilizzato per giustificare la propria resa. In realtà, con impegno, costanza e dedizione, le cose che non si riescono a fare sono pochissime.
    Per cui mantieni la concentrazione su quello che stai facendo in quel momento, sulla tua posizione, sui messaggi che il tuo corpo ti invia e sul tuo respiro, ascoltali attentamente e rispetta ogni loro limite, accontentandoti del risultato che ottieni in quel momento e non arrenderti … continua a praticare con il massimo impegno ma sempre nel rispetto del tuo corpo e dei suoi tempi ed esso ti darà grandi soddisfazioni perché lo Yoga non ti prende tempo …. te lo restituisce.